Notícia

AltraNotizia (Itália)

Coronavirus: scoperta una pellicola protettiva contro il Covid

Publicado em 20 novembro 2020

Por Rosaria Cacciapuoti

Dal Brasile uno studio molto interessante eseguito in laboratorio ha condotto alla scoperta di una pellicola protettiva contro il Covid-19

Una pellicola che ‘inattiva’ il coronavirus? Si, avete capito bene. Un’idea davvero innovativa che trova le sue radici in un laboratorio dell’Istituto di scienze biomediche (ICB-USP) presso l’Università di San Paolo in Brasile. Il progetto sviluppato dall’azienda NANOX, supportato da São Paulo Research Foundation.

Si tratterebbe di una pellicola che ha lo scopo di ‘annientare’ il virus nel giro di pochi minuti. Questa è applicata su superfici come pulsanti degli ascensori, maniglie delle porte, schermi touch. La pellicola in polietilene è composta da nanoparticelle di argento e silice è stata studiata in laboratorio. Si è visto che questa, a contatto con delle particelle di Sars-CoV-2 sarebbe in grado di ‘eliminare’ il 99,9% del virus nel giro di pochissimo tempo.

LEGGI ANCHE >>

Pellicola protettiva anti-Covid adatta anche per gli alimenti

“Lo standard tecnico per misurare l’attività antivirale su plastica e altre superfici non porose, ISO 21702, stabilisce che il materiale deve dimostrare questa azione entro quattro ore.” – è quanto riporta il ricercatore Dottor Lucio Freitas Junior ad Agencia FAPESP, ed aggiunge- “Il film plastico con l’additivo si è dimostrato in grado di raggiungere l’obiettivo in un tempo molto più breve.” La stessa pellicola protettiva potrebbe essere impiegata per confezionare prodotti alimentari che troviamo al supermercato? In laboratorio è stato osservato come particelle virali a contatto con la pellicola fossero annientate nel giro di 15 minuti circa. Il Dottor Luiz Gustavo Pagotto Simões, amministratore delegato dell’azienda Nanox si sente di dire che: “Considerando il suo utilizzo nel confezionamento di prodotti alimentari esposti e manipolati nei supermercati, 15 minuti affinché la pellicola elimini completamente il virus dalla superficie del materiale sono soddisfacenti”. Prodotto dall’azienda brasiliana Alpes le pellicole saranno quindi messe in commercio.